Patto Russia Cina: si torna alla guerra fredda?

0 3

La Russia e la Cina hanno recentemente firmato un maxi-contratto per la fornitura di gas da parte di Mosca a Pechino, per un valore che supera i 400 miliardi di dollari. Il contratto partirà dal 2018. Si tratta di un accordo che non ha precedenti, per importanza, nella storia dei due Paesi. L’avvicinamento di Russia e Cina, che cambia radicalmente gli equilibri di forze, sia politici che economici dell’attuale contesto multipolare, va visto alla luce delle posizioni americane nei confronti della Russia e del tentativo statunitense di accerchiare miliarmente e limitare politicamente l’influenza globale di Mosca. Ma queli sono le conseguenze economiche per l’Europa e in che modo gli stati del Vecchio Continente possono tutelare i propri interessi strategici?

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Abbonati

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua casella email

Inserisci la tua email: