Lo dicono i numeri: l’Italia è in via di sottosviluppo.

0 1

I numeri sull’occupazione forniti dal governo, pur contestati da molti, dimostrerebbero che gli occupati in Italia sono aumentati sensibilmente. Nonostante questo il Pil è fermo. L’ economista Vittorangelo Orati, in questa intervista esclusiva, spiega come questo in realtà dimostri che è in atto un processo di sottosviluppo. Due anni fa, agli esordi dell’attuale governo, Orati spiegò che le misure economiche che si stavano approvando avrebbero peggiorato la situazione del Paese, e tracciò una road map per lo sviluppo che, allora, non fu presa in considerazione dalla politica e fu ignorata nel dibattito scientifico. Oggi a due anni di distanza le cose stanno cambiando…

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Abbonati

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua casella email

Inserisci la tua email: