L’arrivo dell’era Trump e la sconfitta dell’Europa

0 0

 

 

Nel suo discorso di insediamento “the Donald” ha messo in chiaro quale sarà la linea che gli Usa seguiranno nel suo mandato. Difesa dell’industria americana e dei confini, approccio multilaterale in politica estera e dialogo con Mosca. L’UE che della filosofia liberista e mercatista ha fatto la sua ragione di esistenza, e che per compiacere Washington si è messa in rotta di collisione con la Russia, rischia la totale disintegrazione.

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Abbonati

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua casella email

Inserisci la tua email: