Francesco Liberati e Beppe Ghisolfi: il binomio tra banca e territorio e il ruolo sociale delle banche

0 175

Francesco Liberati, Presidente della BCC di Roma e Beppe Ghisolfi, Presidente della Cassa di Risparmio di Fossano, (ma anche Vicepresidente ACRI e scrittore con la passione per l’educazione finanziaria), guidano banche che hanno nel territorio di appartenenza le proprie radici ed il proprio futuro. I due banchieri sono esempi di un’idea di banca lontana dalla speculazione e vicina a famiglie e alle piccole e medie imprese; un banca che si affida poco ai modelli matematici del rating e molto al rapporto diretto e alla conoscenza della clientela per la gestione del credito e che ha, nello sviluppo del territorio il suo obbiettivo imprenditoriale che la sua missione sociale. Li abbiamo intervistati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Abbonati

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua casella email

Inserisci la tua email: