Dario Focarelli: l’impegno del mondo assicurativo per l’ambiente e contro il cambiamento climatico

Intervista esclusiva al Direttore Generale dell'ANIA

0 228

Più di altri settori quello assicurativo è esposto ai rischi ambientali. Gli eventi catastrofici come terremoti e alluvioni, oggi drammaticamente frequenti mettono a dura prova il sistema economico (oltre che sociale) nella sua interezza e le società assicurative sono, in questo senso, in prima linea. In questa intervista esclusiva, (registrata durante il convegno su Finanza e Ambiente, organizzato dall’ANSPC e di cui “la Finanza” è stata media partner) Dario Focarelli, Direttore Generale dell’ANIA, l’Associazione Nazionale delle Imprese Assicuratrici, spiega quali strategie il mondo assicurativo, in sintonia con le Istuzioni nazionali ed europee, porti avanti per limitare i rischi ambientali e diffondere una cultura imprenditoriale che abbia nella responsabilità sociale e nella trasparenza i suoi obbiettivi principali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Abbonati

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua casella email

Inserisci la tua email: