Costo della criminalità e tutela delle imprese

ANSPC e Bankitalia fanno il punto in un incontro a Milano

0 239

La criminalità organizzata è un fenomeno preoccupante, non solo per la sua incidenza sociale, ma anche per quella finanziaria. La sottrazione di risorse vitali per lo sviluppo delle imprese che operano nella legalità, ed i relativi costi, va prevenuta e combattuta da magistratura e forze di polizia con l’obiettivo di puntare a un Paese dalla sana competitività, per una solida e duratura crescita economica e civile.

Questo tema sarà dibattuto in occasione del convegno “Costo della criminalità e tutela delle imprese”, organizzato dall’Associazione Nazionale per lo Studio dei Problemi del Credito – ANSPC e dalla Banca d’Italia, sede di Milano, che si terrà martedì 23 ottobre p.v., ore 15:00/17:00, presso la Banca d’Italia di Via Cordusio, 5 – Milano.

L’introduzione ai lavori è affidata al Presidente dell’ANSPC, Ercole P. Pellicanò.

Giuseppe Sopranzetti, Direttore della Banca d’Italia-Sede di Milano, terrà la relazione.

Seguirà una Tavola Rotonda, coordinata da Filippo Cucuccio, Direttore Generale dell’ANSPC, alla quale interverranno (in ordine alfabetico): Federico Cafiero de Raho, Procuratore Antimafia e Antiterrorismo; Antonio Calabrò, Vice Presidente Assolombarda; Giuseppe Castagna, Amministratore Delegato Banco Bpm; Francesco Greco, Procuratore Capo – Procura della Repubblica di Milano; Giuseppe Vicanolo, Gen. C.A. Com. Interregionale Guardia di Finanza.

I lavori termineranno alle ore 17:00.

___________________________________________________________________________
Press contact ANSPC:
06 85351354
info@anspc.it
@anspc_italia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Abbonati

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua casella email

Inserisci la tua email: