Europa Nord America Centro America Sud America Africa Asia Oceania

Home | ©2017 La Finanza sul Web | Articolo visto 519 volte 07 luglio 2017

Per una Pubblica Amministrazione al servizio delle imprese e dello sviluppo economico

Di Arnaldo Vitangeli  •  Inserito in: Economia Italiana

Intervista a Roberto Piccinini

 

 

Per accrescere e consolidale i segnali di crescita del Pil, dopo anni di stagnazione, servono investimenti, sia di natura privata che Pubblica, ma in Italia c’è ancora molto da fare per creare un’ambiente davvero favorevole per gli investitori. In particolare è essenziale riformare la pubblica amministrazione, rendendola al tempo stesso più snella ed efficiente e più trasparente. Questa l’analisi che fa Roberto Piccinini, Presidente della Fondazione Lab-PA (Laboratorio per la Pubblica Amministrazione) in questa intervista realizzata in occasione del secondo incontro di “cordial-mente” focalizzato sulle leve della crescita.
In particolare il Dott. Piccinini propone alla classe politica locale e nazionale un cambiamento prima di tutto culturale che consenta ai pubblici amministratori di accettare, e anzi incentivare, l’apporto che esperti del settore ed esponenti del mondo delle professioni possono fornire per sciogliere alcuni nodi irrisolti (l’eccesso di burocrazia, la farraginosità della macchina amministrativa, l’inefficacia dei controlli..) che aumentano i costi degli investimenti pubblici e disincentivano gli investimenti privati

 

ScarsoMediocreSufficienteDiscretoBuono
Loading ... Loading ...

Autore: Arnaldo Vitangeli » Articoli 123 | Commenti: 202

Seguimi su Twitter | Pagina Facebook

0 Commenti   •  Commenta anche tu!

Nessun Commento ancora. Vuoi essere il primo?

Lascia un commento   •   Leggi le regole

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Abbonati

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua casella email

Inserisci la tua email: