Europa Nord America Centro America Sud America Africa Asia Oceania

Home | ©2016 La Finanza sul Web | Articolo visto 4890 volte 08 luglio 2016

Un’idea eretica per salvare l’Europa dopo la Brexit

Di Arnaldo Vitangeli  •  Inserito in: finanza italiana, Primo Piano

 

L’europa sta andando in pezzi, ormai è sotto gli occhi di tutti. Ma prima di rassegnarci a vedere svanire quello che è stato un sogno per le passate generazioni di europei e che oggi appare un incubo si deve provare a raddrizzare la rotta. Da Vittorangelo Orati, un economista “eretico” viene una proposta che potrebbe risolvere buona parte dei nostri problemi economici senza dover uscire dall’euro, con tutte le incognite che ne conseguirebbero.

 

Un approfondimento della proposta di Orati al seguente link

http://www.lafinanzasulweb.it/2012/em…

 

ScarsoMediocreSufficienteDiscretoBuono
Loading ... Loading ...

Autore: Arnaldo Vitangeli » Articoli 120 | Commenti: 254

Seguimi su Twitter | Pagina Facebook

  • L’insanabile contraddizione tra democrazia e capitalismo

    Lafinanzasulweb presenta ai suoi lettori un’anteprima assoluta: uno studio che rappresenta un ideale capitolo inedito e aggiornato del saggio “lavoro produttivo e improduttivo” del Prof. Vittorangelo Orati, che i nostri...

  • Sicurezza nucleare: servizio completo della conferenza FLAEI CISL

    La FLAEI CISL ha organizzato la conferenza internazionale “Atoms for Peace 2012″ dal titolo Knoledge Management: A Key Element To Assure Nuclear Safety che si è svolta a Roma il...

  • O la borsa o la vita?

      Oltre un anno e mezzo fa lafinanzasulweb ha pubblicato un’analisi del Prof. Vittorangelo Orati, una delle voci più autorevoli tra gli studiosi di economia del nostro Paese,  sulla tendenza alla...

  • I focus di lafinanzasulweb: IL DEBITO PUBBLICO

    I focus di Lafinanzasulweb.it sui temi  che animano il dibattito contemporaneo. In questo modo intendiamo offrire chiavi di lettura, spunti per l’approfondimento e visioni di scenario per orientare la comprensione dell’attualità...

  • E sulla nostra Università si continua a “fare ammuina”

    Tra i nodi da risolvere per consentire all’Italia di tornare su un sentiero di crescita economica, nelle sue “Considerazioni finali” del 31 maggio scorso il governatore della Banca d’Italia Mario...

0 Commenti   •  Commenta anche tu!

Nessun Commento ancora. Vuoi essere il primo?

Lascia un commento   •   Leggi le regole

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Abbonati

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua casella email

Inserisci la tua email: