Europa Nord America Centro America Sud America Africa Asia Oceania

Home | ©2015 La Finanza sul Web | Articolo visto 9398 volte 07 aprile 2015

Il buco da 40 miliardi dei derivati: saranno i cittadini a pagare?

Di Redazione  •  Inserito in: Finanza, finanza italiana, Primo Piano

 

 

 

Nel silenzio generale il passato governo di Monti ha pagato alla banca d’affari Morgan Stanley una penale di 2,6 miliardi di euro a fronte di un impegno della banca di poche centinaia di milioni.
Esisterebbero altri contratti derivati sul debito pubblico per un valore di 160 miliardi di euro su cui l’Italia dovrebbe pagare, se le banche chiedessero ora la chiusura dei contratti, oltre 40 miliardi di euro di penale. E ancora altri due contratti sono stati chiusi a giugno e dicembre dello scorso anno, ma non si sa quanto ci sono costati. Su tutta la vicende dei derivati c’è una sorta di “segreto di stato” che è solo in parte emerso a seguito del processo intentato dalla procura di Trani contro le agenzie di rating, accusate di avere diffuso notizie false per manipolare il mercato a danno dell’Italia.

 

ScarsoMediocreSufficienteDiscretoBuono
Loading ... Loading ...

Autore: Redazione » Articoli 656 | Commenti: 458

Seguimi su Twitter | Pagina Facebook

  • GLI STRUMENTI DERIVATI OVVERO LA DERIVA DEL RISCHIO (1)

    Con questo articolo del Prof. Simone Galimberti inauguriamo una serie di interventi su un argomento di strettissima attualità: gli Strumenti Derivati.   Qui di seguito si fornirà un primo inquadramento delle principali...

  • Saipem riduce e rifinanzia l’indebitamento

        Si è concluso con pieno successo il processo di  sindacazione di nuove linee di credito a Saipem, per un ammontare complessivo di 4,7  miliardi di euro. Lanciata il 2 novembre...

  • L’inquadramento legislativo dei derivati

    di Simone Galimberti   1 Apriamo l’ultimo articolo di questa mini-serie sui derivati con un semplice dato: i contenziosi giudiziali in materia di derivati hanno visto negli ultimi tempi un boom...

  • WEB MIND marzo quinta

      in questa puntata:- IL BUCO DA 40 MILIARDI DEI DERIVATI: SARANNO I CITTADINI A PAGARE?- la Pirelli cinese un altro pezzo dell’industria italiana in mani straniere- La banca dei BRICS...

  • Una proposta per un radicale ripensamento sui derivati

    di Simone Galimberti    Nella presente analisi, conclusione logica del ciclo di articoli presentato ai lettori nello scorso anno, si andranno a verificare le tesi ivi esposte sugli strumenti derivati circa la...

0 Commenti   •  Commenta anche tu!

Nessun Commento ancora. Vuoi essere il primo?

Lascia un commento   •   Leggi le regole

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Abbonati

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua casella email

Inserisci la tua email: