Europa Nord America Centro America Sud America Africa Asia Oceania

Home | ©2013 La Finanza sul Web | Articolo visto 7425 volte 21 gennaio 2013

Marchio d’origine, i deputati europei insistono: deve essere obbligatorio

Di Redazione  •  Inserito in: Europa, Flash, Planisfero

L’Unione Europea deve rendere obbligatorio l’uso del marchio d’origine per i beni importati da Paesi terzi. Giovedì scoirso sia durante il dibattito in seduta plenaria, sia in una successiva risoluzione i parlamentari europei hanno reiterato la loro domanda, criticando apertamente la decisione della Commissione europea di ritirare il regolamento sul “made in”, già votato dal Parlamento europeo nel 2010 quasi all’unanimità.

“Il mercato globalizzato porta sviluppo solo se le regole sono comuni e ondivise”, ha sottolineato nelk corso del dibattito Cristiana Muscardini, relatrice per il dossier legislativo sul “made in”. E ricordando che una legislazione sul marchio d’origine esiste in Paesi concorrenti cone gli Stati Uniti, lka Cina ed il Brasile, “l’Europa, ha soggiunto il parlamentare italiano, non può dirsi giusta verso i propri cittadini se non è capace di difenderne i diritti”, cioè approvando le stesse norme o chiedendone l’abrogazione nei Paesi competitori.

L’on. Muscardini ha chiesto inoltre un incontro con Commissione e Consiglio per superare l’impasse, che in realtà viene configurandosi come una sorta di conflitto tra Istituzioni europee.

Non essendo riusciti gli Stati membri a trovare un accordo sull’indicazione obbligatoria del Paese d’origini nelle merci importate mell’Unione Europea, il Parlamento chiede che la Commissione Europea esploi altre strade atte a garantire “condizioni di parità tra le imprese dell’Unione Europea ed i loro concorrenti dei Paesi terzi2 ed a garantire inoltre la tutela dei consumatori. Solo un’etichettatura con l’indicazione del Paese d’origine infatti, secondo il Parlamento europeo può garantire una scelta informata da parte dei consumatori, chiedendo in sostanza che la Commissione  proponga un nuovo testo di regolamento che riaffermi questi principi.

ScarsoMediocreSufficienteDiscretoBuono
Loading ... Loading ...

Autore: Redazione » Articoli 668 | Commenti: 202

Seguimi su Twitter | Pagina Facebook

0 Commenti   •  Commenta anche tu!

Nessun Commento ancora. Vuoi essere il primo?

Lascia un commento   •   Leggi le regole

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Abbonati

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua casella email

Inserisci la tua email: