Europa Nord America Centro America Sud America Africa Asia Oceania

Home | ©2013 La Finanza sul Web | Articolo visto 6427 volte 14 aprile 2013

Il parlamento discute con Draghi la gestione della crisi da parte della BCE

Di Redazione  •  Inserito in: Flash

I deputati discuteranno le azioni intraprese in passato e le prospettive per il futuro della Banca centrale europea con il suo presidente Mario Draghi, martedì alle 15.00. I prestiti facilitati della BCE alle banche devono essere subordinati alla garanzia che tali fondi siano poi prestati all’economia reale e la stessa BCE deve diventare più trasparente e responsabile, dice un progetto di risoluzione che sarà votato mercoledì.

Il progetto di risoluzione esamina l’evoluzione del ruolo che la BCE ha acquisito in seguito della crisi dell’Eurozona. Nel testo, si suggerisce che la BCE dovrebbe a fare di più per promuovere la crescita e la creazione di posti di lavoro, poiché la loro stagnazione è la causa principale della non sostenibilità dei conti pubblici.

Nel testo si chiede inoltre alla BCE di essere molto più aperta al controllo da parte delle istituzioni democraticamente elette, soprattutto quando agisce nell’ambito della troika (il gruppo che comprende BCE, FMI e Commissione, attivo nei paesi che beneficiano di un piano di salvataggio).

ScarsoMediocreSufficienteDiscretoBuono
Loading ... Loading ...

Autore: Redazione » Articoli 670 | Commenti: 238

Seguimi su Twitter | Pagina Facebook

0 Commenti   •  Commenta anche tu!

Nessun Commento ancora. Vuoi essere il primo?

Lascia un commento   •   Leggi le regole

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Abbonati

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua casella email

Inserisci la tua email: