Europa Nord America Centro America Sud America Africa Asia Oceania

Home | ©2012 La Finanza sul Web | Articolo visto 5787 volte 08 ottobre 2012

Finmeccanica Top Employers 2012

Di Redazione  •  Inserito in: Flash, Notizie dalle Società

 

Finmeccanica si conferma, anche quest’anno, tra le aziende di eccellenza sui temi formazione, sviluppo e gestione delle risorse umane. Il Gruppo ha infatti ottenuto la certificazione “Top Employer 2012” in due paesi, Italia e Regno Unito, migliorando il risultato già raggiunto nel 2011 in cui il riconoscimento era stato assegnato al solo perimetro italiano.  
  
La certificazione è stata attribuita dal  CRF Institute, l’organizzazione internazionale che analizza e premia le aziende virtuose e meritevoli nella valorizzazione del capitale umano e le best practice in campo HR, pubblicando ogni anno un rapporto in ciascuno dei Paesi in cui opera (12 nazioni in 4 continenti). 
  
L’analisi è stata eseguita utilizzando gli standard del  Top Employers HR Best Practice Survey , un questionario volto ad indagare un ampio spettro di politiche HR, e a seguito di alcune interviste con rappresentanti dei diversi target di popolazione aziendale. Sulla base dei risultati di questa fase di analisi, è stato stilato un rating di valutazione che prevede una scala di eccellenze da 1 a 5. 
  
I criteri applicati quest’anno, che hanno portato alla certificazione di 38 aziende in Italia e 67 nel Regno Unito, sono: politiche retributive, condizioni di lavoro e benefit, cultura aziendale, sviluppo e formazione, opportunità di carriera.

 

Quali le principali evidenze emerse? Nei primi due ambiti, l’Italia ha registrato ottimi risultati, che sottolineano l’attenzione verso le persone non solo dal punto di vista retributivo e dei benefit, ma anche sotto quello del  work life balance, della conciliazione tra vita professionale e familiare. Buoni anche i risultati delle realtà del Regno Unito che, tra l’altro, si confrontano con un “mercato” più maturo e competitivo sulle materie di indagine. 
  
Ma Finmeccanica si è distinta soprattutto per:

  • Una cultura di Gruppo che, pur nel rispetto delle specificità territoriali, è in grado di offrire una visione globale di valori, comportamenti e competenze in cui tutti possano riconoscersi;
  • Un sistema di Sviluppo e Formazione integrato ed internazionale che accompagna le persone dal momento in cui entrano in azienda fino a quando approdano, eventualmente, al top management;
  • Le opportunità di crescita presenti al suo interno, in un ambiente che consente a tutti di esprimere le proprie potenzialità, ma solo ai migliori la possibilità di emergere.

A rendere Finmeccanica un’azienda al “TOP” c’è quindi il riconoscimento del merito, la trasparenza dei percorsi di carriera e l’attenzione verso i giovani, peculiarità che hanno permesso di ottenere, sia in Italia che nel Regno Unito, il prestigioso “marchio di qualità” accreditato a livello internazionale. 

ScarsoMediocreSufficienteDiscretoBuono
Loading ... Loading ...

Autore: Redazione » Articoli 678 | Commenti: 344

Seguimi su Twitter | Pagina Facebook

0 Commenti   •  Commenta anche tu!

Nessun Commento ancora. Vuoi essere il primo?

Lascia un commento   •   Leggi le regole

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Abbonati

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua casella email

Inserisci la tua email: