Europa Nord America Centro America Sud America Africa Asia Oceania

La Finanza settembre dicembre 2013

la finanza

Scaricalo in PDF

03 marzo 2016 finanza italiana

La svolta di Draghi: servono investimenti pubblici. Ma come evitare vengano sperperati? Risponde il Prof. Marsullo

  La crisi economica e sociale che dura ormai da quasi un decennio inizia ad avere i suoi effetti anche sui dogmi liberista dello “stato minimo” e del mercato come soluzione a tutti i problemi. In questa ottica vanno viste le affermazioni di Mario Draghi sulla necessità di far ripartire [...]

10 marzo 2016 Finanza Internazionale

Il campo dei miracoli del “trading on line”

La speculazione finanziaria alla portata di chiunque?       La ripresa è già iniziata in Italia: lo assicura il premier Renzi. Ma per ora la disoccupazione naviga ancora attorno al 12%, e quella giovanile ha toccato addirittura un record da quando, nel 1977, è iniziata la serie storica delle [...]

16 marzo 2016 Economia Italiana

C’era una volta l’IRI: che ruolo oggi per lo Stato nelle grandi opere?

    di Patrizia Licata   Lo dichiaro subito apertamente: sull’Iri, e sulle privatizzazioni in genere, la mia opinione è oggi politicamente scorretta. Quando nel 2000 fu messo in liquidazione l’Iri, poi sepolto nel 2002, scrissi su “Finanza italiana” (così allora si chiamava questa [...]

11 marzo 2016 Economia Internazionale

Se la Cina diventa una “market economy”

Grandi  rischi e grandi opportunità per l’Unione Europea   di Paolo Raimondi   L’11 dicembre 2016 tutti i Paesi membri dell’Organizzazione Mondiale del Commercio (OMC) dovrebbero ufficialmente garantire alla Cina il cosiddetto “Market economy status” (Mes). Dovrebbero cioè [...]

17 marzo 2016 Geopolitica

GBexit, Trump, Le Pen. Verso il crollo del mondo unipolare?

Il “combinato disposto” tra tamburi di guerra in Libia e nel Vicino Oriente, stagnazione dell’economia quale risultato della bolla finanziaria ancora in atto con i crescenti atti di indipendenza nazionali (Ungheria, Brics o comunque gli aumentati disordini monetari sui mercati internazionali [...]

06 aprile 2016 Notizie dalle Società

HeidelbergCement AG annuncia il progetto di riorganizzazione delle attività italiane di Italcementi

 S.p.A. Lo scorso 28 luglio 2015, HeidelbergCement ha siglato un accordo perl’acquisizione del 45% di Italcementi da Italmobiliare S.p.A., la holding della famiglia Pesenti che diventerà azionista significativo della nuova entità. Il processo di integrazione, che è ancora in attesa [...]

19 giugno 2015 Ricerche e Studi

Le città fantasma cinesi in Africa

Intere città complete di tutto ma disabitate sorgono in diversi Paesi africani. Sono costruite da società cinesi che puntano a soppiantare gli europei in una nuova corsa al Continente Nero, ma l’edilizia è solo una piccola parte della nuova strategia del Celeste [...]

07 marzo 2016 Bilanci

Beni Stabili: dividendo +9% pari a 0,024 per azione

Beni Stabili Siiq  ha reso noti i risultati al 31 dicembre 2015, che – come sottolinea in un comunicato- costituiscono solide basi per la crescita ulteriore. Il risultato netto ricorrente consolidato è aumentato del 14% rispetto  all’esercizio precedente,  essendo passato da 87,2 milioni [...]

Abbonati

Ogni nuovo post ti verrà inviato alla tua casella email

Inserisci la tua email: